26 lug 2009

LA CASA SUL FIUME

(Antonella Riviello - "Cartastraccia")






Nella grande cascata sotto il ponte
si riversa il fiume
…ascolto il mormorio incessante,
impetuoso, stremante, imperturbabile…
e sbircio le acque che si snodano
oltre i miei vetri appannati.

Gli occhi non si perdono altrove.
In questa sera di dicembre
i ricordi sono stanchi,
troppo lontani da queste mura
e dai fiocchi di neve che cadono
come minuscoli petali di rose.

Non ho voglia di percepire
la magica sensazione oltre la pelle…
Chiudo le imposte…fa freddo!