21 gen 2012

SONO DEL MARE



Sono lo scoglio
senza tempo nè spazio,
conosco il canto del mare
e l'ipnotica danza delle onde
sui miei sogni di sale
che hanno fatto ritorno.

Sono l'onda irruenta
spumeggiante
che travolge,
s'innalza e si distende
nel riposo del vento.

Sono la spiaggia
emozionata ogni sera
dal tramonto
dove l'alba si sveglia
per affidare
al giorno nuovo
un sogno.


(Antonella Riviello - Cartastraccia)