23 mag 2013

QUALCOSA CHE NON TORNA


 

E manca qualcosa tra le righe, 
tra una virgola e l'altra, 
tra un pensiero e una lacrima che il sorriso nasconde.
Manca qualcosa che non ritroverò
mentre corro per non fermarmi 
e rido mentre sento che non voglio correre ...
Io non guardo lontano 
perchè l'aquilone ha oltrepassato l'orizzonte
e la notte è priva di sogni ...
C'è qualcosa che hanno bruciato 
e che non trovo tra le ceneri disperse dal vento ...
C'è una voce indefinita che mi chiama 
e rabbrividisce la pelle ... ma non è qualcosa che torna! 




(Antonella Riviello - Cartastraccia)