24 mag 2016

Sogni







I miei occhi si sono dispersi
nello specchio magico,
illusi di esistere lì
nel mosaico del tempo
dove le ferite di amari sorrisi
più non graffiano la pelle.
Tutto scivola via
sulle cose mai morte
insepolte…
nelle sere crollate sotto il peso
delle nuvole di cemento…
I sogni non vogliono morire
ma sanno già che li ho svenduti
una sera.




(Antonella Riviello - Cartastraccia)