31 ago 2018

Memoria e tempo
















Nella memoria risuonano due passi
ed una voce trabocca dalla mia.
Come luna velata
nel nostro breve spazio noto
scompari e riappari,
lasci andar giù le ciglia
fra coltelli di vento.

Il tempo ...

Il tempo sovrano dei capelli
sbiadisce memorie
entro pallide radiazioni
di luci ed ombre.
Sulla pelle agita le sue mani
come rami impazziti.
Nel nulla io cerco di afferrarti
ma la tua sagoma
come attratta da magnetismo
nel punto più lontano sparisce.








Nessun commento:

Posta un commento