6 nov 2018

L'associazione AMICI DEL TRICOLORE, ricorda i caduti di tutte le guerre per ogni ordine e grado

Riporto il post pubblicato su FB a questo link  (https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10205479394540561&set=a.4360148138173&type=3&theater) per ringraziare il carissimo amico Vito D'Aniello e l'Associazione "Amici del Tricolore" per aver dedicato a questa giornata memorabile il dovuto ricordo di una guerra che ha lasciato tanto dolore,  tanta distruzione e tanta morte. Ricordiamo in silenzio tutte le giovani vite stroncate che ora brillano nel cielo ....
Mia nonna visse con dolore gli anni della grande guerra, era appena una bambina ma i suoi ricordi erano lucidi quando mi raccontava dei tanti ragazzi che erano partiti con un nodo alla gola, degli anni di miseria, delle divise dei soldati che lavava al fiume e del soldato che gli regalava le barrette di cioccolata.
Dopo la grande guerra  ci fu la seconda guerra e insieme a tanti anche mio padre partì, fu fatto prigioniero in Inghilterra e tornò a casa distrutto e stremato. Ricordo che per farmi addormentare mi cantava la canzone del Piave.  Morì a 54 anni quando ero ancora una bambina e spesso ricostruisco i suoi anni di guerra guardando le foto che mandava a suoi familiari dall'Etiopia e da altri posti.
Ogni ricordo di guerra fa male come fa male ogni guerra al mondo.
Ricordiamo per non dimenticare affinchè in questo mondo ritorni la pace. 
Grazie a tutti voi!
(Antonella Riviello)
   


4 NOVEMBRE 2018
Un giorno particolare
Il 2018 chiude la ricorrenza del centenario della grande guerra 
l'associazione AMICI DEL TRICOLORE 

Ricorda i caduti di tutte le guerre per ogni ordine e grado

I versi scritti in questa foto sono tratti da una poesia di Antonella Riviello sono memorie di una nonnina , memorie indelebile che ritornano sempre come un libro che appena lo sfogli si racconta da solo. 
Dedico questi versi ai tanti giovani che riposano in questo cimitero , un infinite grazie ad Antonella per i suoi versi.

(Vito D'Aniello)  






Nessun commento:

Posta un commento